· 

Prepariamoci al solstizio d'inverno

Siamo abituati a pensare a questo periodo dell’anno come il momento di preparazione al Natale, ai doni, alle cene di famiglia. Ma in questo giorni ci stiamo preparando anche ad un passaggio cosmico ed energetico molto importante: il solstizio d'inverno.

Questo momento porta con sé notevoli trasformazioni e soprattutto una poderosa spinta al cambiamento. 

il passaggio dall'ombra alla luce

È il passaggio dall'ombra alla luce, che lentamente riprende il suo spazio. Attraverso la pratica del Kundalini Yoga, abbiamo la possibilità di sfruttare appieno l'opportunità di cambiamento e trasformazione che ci viene data. 

 

È un periodo che inizia il 21 dicembre e dura sino ai 10 giorni successivi. Comprende quindi la festività più conosciuta, il Natale.

Per usare in maniera ottimale tale onda energetica per questo periodo dell'anno, nella pratica del Kundalini Yoga usiamo esercizi  e meditazioni che promuovano il ricambio del sangue e vadano a tonificare il sistema endocrino.

Il natale

"Che cosa c'è nel Natale ? Uno spirito. Un dono per ognuno in nome dello spirito. Ecco perché il Natale sembra buono. Tu lo chiami "Cristo". Gli ebrei lo chiamano in altro modo. I Sikh lo chiamano "il compleanno di Guru Gobind Singh". Ognuno prende quel tempo, quando il sole è poco e la notte è più lunga. L'uomo ha creato qualcosa per relazionarsi con la luce e lo spirito. Questo è tutto ciò che è."

parole di Yogi Bhajan

Scrivi commento

Commenti: 0